Da Fondazione Carit 5,8 mln a territorio

Oltre 5,8 milioni investiti sul territorio nel 2018, 200 milioni di patrimonio raggiunti e nuovi progetti innovativi per il 2019, in particolare nell'ambito dell'istruzione, dell'arte, dello sviluppo locale e dello sport: è il bilancio di fine anno della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, tracciato dal presidente, Luigi Carlini. "Un anno - ha detto Carlini - in cui l'interazione con il territorio, istituzioni comprese, è stata ai massimi livelli, un anno in cui si sono raggiunti risultati più che lusinghieri e sono stati centrati tutti gli obiettivi prefissati dal Comitato di indirizzo". Tra i progetti finanziati, oltre un milione 800 mila euro è stato destinato al settore dell'arte, attività e beni culturali, circa un milione e 200 mila ciascuno al volontariato, filantropia e beneficenza e allo sviluppo locale, oltre 600 mila euro all'educazione e istruzione, 594 mila alla salute pubblica e 264 mila alla ricerca scientifica e tecnologica.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bagnoregio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...